Dai un bacio a chi vuoi tu

Giusi Marchetta ISBN: 9788861893191
Premio Calvino 2007

Un bambino che vuole i capelli cortissimi per sfuggire al padre violento, un giovane pedofilo che odia i pedofili, uno strano incidente in cui muore il figlio del boss. Giusi Marchetta tocca temi scomodi e cruciali con una maturità sorprendente e uno stile che non concede nulla ai fronzoli. Nei suoi racconti – come ha scritto la giuria del Premio Calvino – “l’anomalia psichica o sociale scaturisce da un meccanismo inesorabile… fino a una risoluzione conclusiva freddamente necessaria”. I personaggi di questo libro pensano di potersi salvare aggrappandosi a qualcosa, ma non si rendono conto che in realtà non possono cambiare la situazione. Come nella famosa filastrocca: i bambini cantano “dai un bacio a chi vuoi tu”, ma è la conta a costringerli a scegliere.   “Non sono bravo nelle cose in cui ci vuole fortuna. Mai trovato un soldo per strada, parcheggio nell’ora di punta, la taglia giusta durante i saldi, la sorpresa decente nell’ovetto Kinder Sorpresa. Se compro un biglietto della lotteria, neanche controllo se è quello vincente oppure no. Controlla mia madre, poi in genere dice: ‘Quando la smetti di comprarli ’sti cosi?’”

 

6,99 10,20 

Svuota
OLTRE I 20€ DI SPESA LA CONSEGNA IN ITALIA È GRATUITA!